Bocconcini alle erbe


Questi bocconcini di pane, profumati al basilico e all’erba aglina, danno dipendenza, nel senso che non si smetterebbe mai di mangiarne.

Si accompagnano bene con insalate, verdure cotte e formaggi freschi. Ma proprio se li vogliamo accompagnare…perché, già da soli, sono perfetti!

trepan

Ingredienti
300 g di farina di frumento di tipo 1, 200 g di farina di farro monococco, 160 g di pasta madre, 2 cucchiai di olio extravergine di oliva,10 g di sale fino, 270 g circa di acqua tiepida, 20 g di basilico fresco, due mazzetti di erba aglina.

Ho stemperato la pasta madre con l’acqua, poi ho aggiunto le due farine, il sale, l’olio e ho impastato per amalgamare il tutto. Ho lasciato riposare una ventina di minuti, poi ho ripreso l’impasto e l’ho lavorato a lungo sulla spianatoia.

L’ho diviso in due parti uguali ed ho inserito in una il basilico e nell’altra l’erba aglina, sminuzzati con le forbici.

Ho lasciato lievitare un’ora, poi gli ho dato delle pieghe di rinforzo, stendendo con le mani la pasta in una sorta di rettangolo e piegando una sull’altra le due estremità. Ho coperto e lasciato lievitare ancora due ore.

A questo punto, ho formato dei piccoli pani del peso di circa 35 g l’uno. Li ho lasciati riposare ancora una mezz’ora, poi li ho spruzzati con l’acqua e li ho infornati alla temperatura di 190°/200°.

Nei primi minuti di cottura, ho spruzzato alcune volte le pareti del forno con l’acqua, usando uno spruzzino da giardino.

panini