Panini integrali ai semi di girasole


Un pane dal sapore intenso, dato dalle farine integrali usate e dai semi di girasole…saranno graditi ospiti del vostro cestino del pane e non solo.

Ingredienti
Per il pre-impasto: 125 g di pasta madre, 125 g di farina di frumento di tipo “0”, 100 g di acqua. Per l’impasto: 80 g di farina integrale di segale, 40 g di farina integrale di frumento, 175 g di farina di frumento di tipo “0”, un cucchiaino di miele, 10 g di sale fino, 160 g circa di acqua.

La sera, preparare il lievitino, sciogliendo il lievito madre nell’acqua intiepidita e aggiungendo poi la farina. Impastare brevemente e lasciare riposare tutta la notte a temperatura ambiente e ben coperto.

La mattina, riprendere il pre-impasto, che sarà ben lievitato, e scioglierlo con l’acqua ed il miele. Aggiungere pian piano le farine setacciate ed impastare brevemente. A questo punto, aggiungere i semi di girasole e continuare ad impastare, con i movimenti consueti dell’impasto del pane. Fare una palla e metterla a lievitare, ben coperta, per circa due ore.

Riprendere l’impasto e fargli una serie di pieghe, stendendo la pasta a rettangolo e portando al centro le due parti esterne. Coprirlo a lasciarlo riposare ancora un’ora, o finché non raggiunge la lievitazione ottimale.

A questo punto si può passare alla formazione dei panini, dividendo l’impasto in tanti piccoli pezzi, da avvolgere a pallina sulla spianatoia, leggermente infarinata. Io ne ho ricavato 18 panini. Li ho spruzzati con acqua (uso normalmente uno spruzzino da giardinaggio, riservato al pane) e li ho fatti riposare ancora un’ora.

Ho portato il forno alla temperatura di 200°, ho spruzzato abbondantemente con l’acqua le pareti interne e ho inserito la placca con i panini. Dopo 10 minuti, circa, ho abbassato la temperatura a 180° e ho lasciato cuocere, fino a doratura.

panino-ok