Tempeh in salsa verde


Il tempeh viene definito “carne di soia” per il suo alto apporto in proteine e per la sua consistenza.

Quindi è altamente consigliato come sostituto della carne per chi segue un’alimentazione vegetariana o vegana.

Il processo di fermentazione cui viene sottoposto, inoltre, fa sì che mantenga tutte le caratteristiche nutrizionali della soia e lo rende un prodotto digeribile.

La ricetta che oggi vi propongo è molto stuzzicante, fresca; io l’ho accompagnata con del riso integrale  e l’insieme mi è piaciuto molto. Preceduto da un’insalata mista, è stato per me un pranzo ad alto gradimento.

Ingredienti per 1 persona
75 g di tempeh, un bel ciuffo di prezzemolo, mezzo spicchio d’aglio, aceto di mele, shoyu, olio extravergine di oliva, sale.

Ho preparato innanzitutto la salsa verde, frullando il prezzemolo con 2 cucchiai di olio, 2 di acqua, un cucchiaio di aceto di mele, mezzo spicchio di aglio, un pizzico di sale.

Ho tagliato il panetto di tempeh a fette e le ho cotte a vapore per 10 minuti. Poi le ho insaporite con un po’ della salsa di prezzemolo e un cucchiaio di shoyu, lasciandole macerare per il tempo che è occorso per cuocere del riso integrale.

Ho passato poi le fette in padella, fino a doratura. le ho servite con il riso integrale, guarnendo con la salsa verde rimasta.